logo


La polizia ha disperso ieri sera decine di palestinesi che stavano compiendo la preghiera dell’Isha’a fuori il complesso di al-Aqsa. Fatah proclama per mercoledì una “giornata dell[...]
La dirigente del partito Fatah ha smentito le notizie secondo le quali il marito Marwan continuerebbe il digiuno di protesta. Intanto il leader del Fronte popolare, Ahmad Saadat, a[...]
L'interruzione del digiuno cominciato lo scorso 17 aprile è giunta dopo una trattativa nella prigione di Ashqelon durata 20 ore tra le autorità carcerarie e il leader di Fatah Bar[...]
«Hamas è una organizzazione complessa ed è normale che al suo interno vi siano visioni diverse ma il cambiamento non era più rinviabile. Noi contro il Sionismo non l’Ebraismo[...]
Il presidente si sgancia dalla Striscia, già schiacciata dal blocco israeliano ed egiziano. L’Anp spera in una rivolta anti-Hamas in conseguenza del peggioramento delle condi[...]
Il partito del presidente Abu Mazen ha stentato nella grandi città, dove si è registrata una bassa affluenza alle urne, nonostante l’assenza dal voto di Hamas, Jihad e Fronte[...]
Si vota solo in Cisgiordania per il rinnovo di 145 amministrazioni locali. Tuttavia i 4.411 candidati presenti in 536 liste elettorali appartengono in gran parte al partito Fatah. [...]
Migliaia ieri in strada a manifestare sostegno di detenuti palestinesi in sciopero della fame. Il leader di Fatah conferma il suo carisma anche se in carcere da 15 anni. Israele in[...]
Il presidente dell'Anp, per costringere Hamas a rinunciare al controllo di Gaza, ha ordinato al governo di non pagare più a Israele l'elettricità che fornisce alla Striscia. Oggi i[...]
Parla Qassam Barghouti, figlio del leader di Fatah Marwan, che digiuna con altri 1.500 detenuti palestinesi per ottenere migliori condizioni di vita nelle carceri israeliane[...]