logo


Durante la fuga, una donna nutrì i figli con la portulaca, o baqla. Senza forse conoscere le tantissime proprietà di una pianta che in Europa è considerata infestante[...]
VIDEO. Dal Libano il racconto della catastrofe del popolo palestinese. Sette decenni dopo il 60% resta profugo, mentre dentro i confini della Palestina storica gli spazi e i diritt[...]
«Il numero dei coloni ora supera quello degli espulsi. Hanno invaso una terra che non era loro con l’appoggio dei vari governi israeliani e l’opposizione del mondo intero. Hanno br[...]
Ieri a Betlemme si è commemorata la Nakba cercando di raggiungere Gerusalemme con una locomotiva con a bordo bambini e anziani[...]
La storia, la cultura, le radici dei palestinesi nella loro terra sono oscurate, in ogni modo. Il caso del nuovo libro di testo di educazione civica per le scuole di Israele[...]
Abbandonati e maltrattati, gli ultimi rifugiati palestinesi del 1948 in Egitto stanno scomparendo con i loro ricordi che presto saranno completamente persi[...]
The Abu Alkian were expelled in 1948 from their Negev lands, which went to Kibbutz Shoval. A few years later they built Umm al-Hiran, which is now slated to become a new Jewish tow[...]
Sciopero generale indetto ieri dall'Alto Comitato dei cittadini arabi di Israele, dopo l'uccisione di un uomo durante un corteo funebre domenica nel Negev.[...]
Almeno cinque i campi ufficiali, che contenevano fino a 3.000 prigionieri l'uno. 17 quelli non riconosciuti. Dal lungo di lavoro di ricerca negli archivi della Croce Rossa, ricostr[...]
Il testo di Ilan Pappe è imperdibile, una lettura fondamentale per ricostruire e capire la “Catastrofe” palestinese di Cristina Micalusi Roma, 17 maggio 2014, Nena News[...]