logo



Da questa sera verranno proiettati i 18 cortometraggi finalisti di autori palestinesi e non palestinesi che promuovono il rispetto delle diversità e delle culture, la pace e la giustizia

nazra logo

Gaza city, 21 febbraio 2019, Nena News – Dopo un lungo viaggio itinerante cominciato a Venezia lo scorso ottobre e 150 proiezioni nelle città italiane, il Nazra Film Festival arriva a Gaza dove da oggi verranno proiettati i 18 cortometraggi finalisti. La seconda edizione del Nazra avviene in collaborazione con “Gaza Association For Culture And Arts” e il YMCA di Gaza. Sarà inoltre presentata la terza edizione del Festival e il suo progetto. Sulla scia dell’edizione dello scorso anno, il prossimo festival punta a raccogliere le espressioni più meritevoli della produzione di corti di autori palestinesi e non palestinesi che promuovono il rispetto delle diversità e delle culture, la pace e la giustizia. Sulla rassegna che si apre stasera, abbiamo intervistato a Gaza Meri Calvelli, tra i responsabili del Nazra Film Festival nonché direttrice del Centro di scambio culturale-VIK di Gaza city.

GUARDA LA VIDEO-INTERVISTA

Print Friendly

Leave a Reply

*


cinque − 4 =

captcha *