logo


La commemorazione tra i rifugiati palestinesi nel Paese dei Cedri: “La prima generazione di rifugiati sta scomparendo, per questo abbiamo una responsabilità ancora maggiore"[...]
Sono stati i più violenti sul Golan occupato dal 1973. La Siria afferma di aver respinto gli attacchi israeliani. Tel Aviv invece sostiene di aver affrontato un assalto con missili[...]
Alle parlamentari affermazione del movimento sciita, crolla Mustaqbal dell'attuale primo ministro. Una battuta d'arresto per le politiche dell'Arabia Saudita e un aumento della ten[...]
Da Beirut il racconto in vista delle elezioni di domani di Progetto MeltingPot Europa: rifugiati siriani e palestinesi impossibilitati a votare, c’è da impedire l’implosione[...]
Il prossimo 6 maggio il “Paese dei Cedri” andrà al voto con una nuova legge elettorale per rinnovare il parlamento. Il partito sciita Hezbollah sembra essere favorito perché visto [...]
Gino Bartali (1914-2000) diventerà cittadino onorario di Israele. Un riconoscimento legato alle esigenze politiche dell'oggi[...]
OPINIONE. I raid avvenuti tra venerdì e sabato scorso su tutto il territorio siriano hanno riacceso le tensioni in tutta l’area mediorientale. Tel Aviv prova a destabilizzare il qu[...]
Sabato il cane a sei zampe ha firmato, insieme a Total e Novatek, due accordi con Beirut per l'esplorazione e la produzione di gas nei blocchi 4 e 9. Ma il secondo è rivendicato da[...]
Tensione sempre più forte per l’avvio da parte di Tel Aviv della costruzione di muro lungo tutta la frontiera con il Libano. Beirut: quella barriera viola i nostri diritti te[...]
Il ministro della Difesa israeliano afferma che le tensioni crescenti lungo il confine nord potrebbero portare ad un conflitto, nel quale Israele potrebbe prendere in considerazion[...]