logo


Nell'ultimo anno e mezzo le mobilitazioni dei lavoratori sono quasi scomparse, represse dalla militarizzazione dell'economia e della società egiziane e le politiche neoliberiste di[...]
L'ex presidente trasferito in carcere, agli arresti anche i fratelli. I manifestanti non lasciano le piazze e insistono per avere un governo civile[...]
Il Cairo nega di applicare le sanzioni Usa ma il greggio iraniano non raggiunge più la Siria via mare. Il governo di Imad Khamis taglia la quota della benzina a costo calmierato[...]
Consultazione popolare indetta a tempo di record, dopo l'approvazione della riforma costituzionale da parte del parlamento e la censura preventiva di 34mila siti web che gli si opp[...]
Pressione sugli abitanti dell'isola che al-Sisi vuole trasformare in un hub turistico di lusso, attraverso lo sfratto dei suoi residenti originari, famiglie povere, contadini e pes[...]
Rilasciato ieri, il fotoreporter dovrà trascorrere 12 ore al giorno in una stazione di polizia per cinque anni. Intanto il regime fa arrestare in diverse città 70 persone per aver [...]
I militari egiziani impegnati dal Cairo nella penisola raccontano il dramma del fronte: mal equipaggiati, non sufficientemente addestrati e ferite psicologiche durature[...]
Attesa e temuta, è iniziato ieri l'iter della proposta di riforma costituzionale che permetterebbe all'ex generale di rimanere in carica fino al 2034. Già mobilitati i partiti di o[...]
A tre anni dal sequestro di Giulio Regeni e a otto dalla rivoluzione di piazza Tahrir, un rapporto Ue svela l'enormità del business militare tra Roma e Il Cairo[...]
Resta in carcere Mohammed Ramadan, noto avvocato arrestato il 10 dicembre[...]