logo


Quneitra e Nassiv, transito ristabilito. Vittoria politica di Damasco e anche Amman respira. Israele deve cedere, niente zona cuscinetto a ridosso del Golan. Ma resta il nodo Idlib[...]
Israele e la Giordania hanno dato il loro via libera alla riapertura dei transiti riconoscendo così il ripristino della piena autorità di Bashar Assad anche nel sud del Paese e che[...]
I gruppi di opposizione hanno occupato il 75% degli uliveti del cantone curdo. Rojava denuncia stupri e saccheggi. E Ankara risarcisce le famiglie dei “ribelli” uccisi e feriti[...]
Trentotto siriani e palestinesi tratti in salvo dalla Marina libanese ma un bimbo del campo profughi di Nahr al Bared, a Tripoli, è annegato. Cipro cerca accordo con Beirut[...]
Nella notte il velivolo sparisce sul Mediterraneo con 14 persone a bordo. Mosca accusa la Francia e Israele, gli Usa parlano di fuoco amico[...]
Siriani alle elezioni amministrative nelle zone sotto il controllo del governo. Esclusi sfollati interni e rifugiati che insieme rappresentano oltre la metà della popolazione total[...]
Con la battaglia finale nella provincia nord-ovest sospesa, proseguono le manovre dei paesi coinvolti: Ankara invia armamenti ai gruppi islamisti e gli Usa mandano un messaggio all[...]
La battaglia di Idlib e la guerra di propaganda, mentre decine di migliaia di civili fuggono e l'Onu a Ginevra incontra russi, iraniani e turchi[...]
Le forze democratiche siriane, sostenute dagli Usa, hanno ieri lanciato un’offensiva per riprendere il controllo della cittadina di Hajin. L’Onu, intanto, lancia l’allarme per l’in[...]
Putin, Rohani ed Erdogan puntano a ‎definire i limiti dell’imminente operazione militare siriana per ‎la riconquista della regione di Idlib ‎e a garantire che gli interessi t[...]