logo


Il corpo di pace delle Nazioni Unite che monitora il confine tra i due stati ha detto che i due tunnel violano la Risoluzione 1701 che pose fine alla guerra d’Israele contro il par[...]
I media e le forze politiche libanesi, incluso il movimento sciita, non badano a quanto accade sul versante israeliano del confine. Ma sono in apparenza. Netanyahu intanto continua[...]
Un ministro fa sapere che l'esercito potrebbe espandere in Libano l'operazione “Scudo del Nord” per distruggere i tunnel di Hezbollah al momento in corso sul versante israeliano de[...]
L’esercito israeliano ha fatto sapere che il centro delle operazioni è la città di Metulla, che le attività avverranno solo in territorio israeliano e che richiederà alcune settima[...]
Ad affermarlo è un rapporto pubblicato dalla Business and Human Rights Resource Center (Bhrrc). Secondo il documento, decine di compagnie giordane e libanesi del settore dell’edili[...]
Intervista a Roberto Prinzi, inviato di Nena News a Beirut, sulle iniziative in corso nel Paese dei cedri per accertare cosa sia accaduto a migliaia di persone sparite nulla tra il[...]
Ieri i familiari degli scomparsi durante la guerra civile libanese (1975-90) hanno chiesto alle autorità locali di accelerare i tempi per la formazione della commissione di inchies[...]
Tra i 55mila e i 90mila profughi hanno lasciato il paese, spesso costretti dalle politiche del governo o l'ostilità della società. Peggiorano le condizioni: 20 aborti ad Arsal per [...]
Il Libano celebra oggi la sua indipendenza ma migliaia di cittadini sono in strada a Beirut per contestare le forze politiche che sei mesi dopo le elezioni non hanno ancora dato un[...]
La mancata formazione del nuovo governo, a sei mesi dalle elezioni, rischia di aggravare la crisi della fragile economia libanese che soffre di un deficit strutturale e di un debit[...]