logo


Stamattina le forze della coalizione a guida saudita hanno preso lo scalo della città costiera. L’inviato Onu vede il presidente Hadi, schiacciato dall’autorità di Riyadh[...]
Pesanti bombardamenti aerei sauditi sulla città costiera, 5mila famiglie in fuga. Houthi divisi sulla proposta dell’Onu, la Francia partecipa alle operazioni[...]
Dopo l’aiuto da 2,5 miliardi di dollari ricevuto dai sauditi, Re Abdallah di Giordania va allo scontro con Tehran e mette fine alla sua linea prudente nel conflitto tra petro[...]
Chiuso per ora il dossier nordcoreano, adesso l'amministrazione Usa può dirigere tutta la sua aggressività in politica estera contro Teheran, con il sostegno di Israele e Arabia Sa[...]
Non è valso a nulla il negoziato d'urgenza delle Nazioni Unite per evitare l'operazione sul porto della città, da cui entra il 70% degli aiuti umanitari alla popolazione[...]
Il monarca ha ratificato la legge che non permette la candidatura ai membri e i leader dei partiti sciolti in questi anni perché critici del regime, lo sciita al-Wefaq e il laico s[...]
A un mese dal voto un governo non è nato e il paese rischia il caos: quattro arresti per l’incendio delle schede elettorali a Baghdad, disarmo lontano e i nuovi tentativi divisivi [...]
Mercoledì 46 migranti sono annegati nel Golfo di Aden. Ogni mese in 7mila si imbarcano dal Corno d’Africa per lo Yemen: ad attenderli il conflitto saudita[...]
Dopo le denunce di brogli ed irregolarità il parlamento ha emendato la legge elettorale, disposto il monitoraggio da parte di un gruppo di giudici e la sospensione della ‎Commissio[...]
Nella rubrica dedicata ai paesi balcanici oggi trattiamo la questione dell'industria militare, in costante proliferazione dopo l'inizio della guerra in Siria[...]