logo


Il segretario di Stato in Egitto e il consigliere alla sicurezza nazionale in Turchia presentano, chi più chi meno, la strategia dell'attuale Casa bianca nella regione[...]
Il premier israeliano alza i toni dello scontro con Tehran dopo l'annuncio del ritiro delle forze Usa dalla Siria. Ma per i suoi intenti occorre anche il via libera di Mosca[...]
L'amministrazione Trump e alcuni paesi europei e arabi condizionano lo sblocco di fondi e progetti all'avvio di una "transizione" politica, ossia alla fine del potere di Assad[...]
Introdotte misure punitive per 17 sauditi, ma Mohammed bin Salman non è neppure nominato. Come non è nominato dall’inchiesta interna di Riyadh sull’omicidio del giornalista[...]
Ieri grande manifestazione nella capitale contro Trump, oggi esercitazioni militari e contatti con gli altri firmatari dell’accordo ma l’economia è seriamente in pericolo[...]
Crolla il sostegno allo Stato ebraico tra i democratici statunitensi, i giovani, le donne, gli ispanici e gli afroamericani per la radicalizzazione dei governi israeliani[...]
Dopo l’appello Usa al cessate il fuoco, i jet dei Saud colpiscono oltre 20 volte la capitale del paese mentre il governo yemenita apre al dialogo[...]
Vittima di un movimento, quello sionista, di carattere territoriale, identitario ed esclusivo, la questione palestinese diventa fondamentale per capire le dinamiche che dilagano ne[...]
Prostitute asiatiche in semi schiavitù, quartieri a luci rosse e alcol: per i soldati occidentali e i ricchi sauditi il Bahrain è il paese dei balocchi. La sola cosa davvero proibi[...]
L’ordine (non vincolante) della Corte internazionale agli Stati uniti. Vittoria per Teheran. Ma compare una crepa nell’Ue: Parigi blocca asset iraniani per un presunto attentato[...]