logo


La palestinese Tlaib, la portoricana Cortes, la somala Omar e una nuova idea dei rapporti tra Usa e Israele. E sempre più ebrei statunitensi non criticano più solo l'occupazione de[...]
Il premier iracheno si è detto disposto ad attuare le sanzioni americane contro l'Iran. Dietro la sua dichiarazione un insieme di fattori, soprattutto economici[...]
I tagli degli aiuti decisi dagli Stati Uniti allargano la già grave crisi finanziaria dell'agenzia Onu. Nella Striscia migliaia di licenziamenti, progetti sospesi in Cisgiordania[...]
Dopo la distruzione da parte israeliana di un veicolo nel campo di Nuseirat, partiti alcuni razzi dall’enclave palestinese. Tel Aviv risponde con i bombardamenti[...]
Chiuso per ora il dossier nordcoreano, adesso l'amministrazione Usa può dirigere tutta la sua aggressività in politica estera contro Teheran, con il sostegno di Israele e Arabia Sa[...]
Ieri l’intesa sulla road map per la città siriana è stata raggiunta: via le Ypg e le Ypj dalla comunità liberata due anni fa. Ankara procede spedita verso la creazione di una zona [...]
Dopo i festeggiamenti per l’ambasciata americana a Gerusalemme e la tiepida risposta araba, Trump si prepara ad annunciare l’«accordo del secolo» dopo l'Id al-Fitr[...]
DIRETTA. La Città Santa blindata per il trasferimento dell'ambasciata statunitense. Israele raddoppia le truppe sia a Gaza che in Cisgiordania dove sono previste manifestazioni[...]
Colpite nella notte diverse basi governative ad Aleppo e Hama, a due settimane dal raid aereo di Usa, Francia e Gran Bretagna. Il principale sospettato è Tel Aviv[...]
Intervista al politologo Mustafa Pekoz: "Il pretesto delle armi chimiche per spezzare la crescita della Russia in Medio Oriente e limitare la sua influenza"[...]