logo


Da alcuni giorni vengono distribuiti 11 milioni dollari giunti da Doha destinati a 108mila famiglie che vivono in condizioni di estrema indigenza. Ogni famiglia riceve 100 dollari [...]
Doha promette 480 milioni di dollari di aiuti, andranno anche all’Anp e non solo ad Hamas. Il tentativo è quello di sottrarre Abu Mazen all’influenza saudita di Michele[...]
Mentre in Oman sacrificano cammelli e a Gaza distribuiscono caramelle per festeggiare, la stampa degli avversari di Doha, Arabia saudita ed Emirati arabi, nasconde la vittoria[...]
Il vertice per lo Sviluppo Economico e Sociale che si apre oggi nella capitale libanese vede il boicottaggio di quasi tutti i capi di stato arabi. Damasco rinuncia a sua volta. Die[...]
Si apre oggi senza il principe qatariota Sheikh Tamim il vertice del Consiglio di Cooperazione del Golfo. Al centro i rapporti tra Riyadh e Qatar. Il principe saudita Mohammed Bin [...]
Il piccolo ma ricco e potente regno del Golfo, intende aumentare le sue esportazioni di gas da 77 a 110 milioni di tonnellate dall’anno e accrescere la propria produzione di [...]
Doha e Riyadh si ostacolano con politiche a favore dei rispettivi alleati, Hamas e il presidente Abu Mazen. Ma su Gaza pesano sempre i disegni del premier israeliano Netanyahu di M[...]
La stampa del Golfo ha rivelato ieri che il “Canale Salwa” dovrà essere completato entro un anno dalla scadenza del bando prevista per il prossimo 25 giugno. Il costo dell’opera si[...]
Oggi l’emiro visita il presidente Usa, accolto da un accordo di vendita di missili da 300 milioni, a poche settimane dal meeting del tycoon con il nemico Bin Salman[...]
In vista dei mondiali cade l’inchiesta mossa dall’Organizzazione internazionale del Lavoro contro Doha dopo la promessa di riforme interne. Ma le condizioni di lavoro sono ancora p[...]