logo


Il presidente palestinese è furioso per l'intesa, mediata dall'Egitto, che di fatto lo esclude e, a suo dire, favorisce i piani di Usa e Israele. La tregua dovrebbe essere messa ne[...]
Secondo gli israeliani, i caccia militari sono entrati in azione per fermare il lancio di un “palloncino incendiario” contro il suo territorio. Il movimento islamico promette: “Tel[...]
Gli organizzatori del partito Fatah, appoggiati all'Anp, intendono contrastare l'iniziativa Usa, sbilanciata a favore di Israele, che sta per essere annunciata[...]
Continuano le proteste contro l’Autorità nazionale palestinese per le sue politiche anti-Hamas che colpiscono però la popolazione gazawi. Previste intanto per oggi nuove manifestaz[...]
“Sia Israele che l’Autorità Palestinese stanno minando la democrazia. Solo una nuova generazione può portare il cambiamento” scrive Alaa Tartir su Foreign Policy[...]
Ieri le forze di polizia della Striscia hanno ucciso i due presunti responsabili dell’attacco al premier palestinese avvenuto la scorsa settimana. Negli ultimi giorni il presidente[...]
È facile incolpare Hamas dell’attacco avvenuto a Gaza, ma ci sono sospetti molto più probabili [...]
Restano molto tesi i rapporti tra il partito del presidente Abu Mazen e gli islamisti dopo l'attentato, senza conseguenze, di due giorni fa contro il convoglio del premier dell'Anp[...]
Il premier dell'Anp è sfuggito ad un attentato poco dopo essere entrato nella Striscia. Abu Mazen e Fatah puntano il dito contro Hamas che nega ogni coinvolgimento. La riconciliazi[...]
Sei autobus con a bordo 650 palestinesi che dovevano lasciare Gaza per ragioni umanitarie sono bloccati sul confine e non è chiaro se le autorità egiziane li faranno passare. Intan[...]