logo


I manifestanti chiedono le dimissioni del presidente dell'Anp, da un anno impegnato in una pressione economica sulla Striscia. A Gerusalemme rilasciato il direttore della moschea d[...]
La somma corrisponderebbe ai sussidi che Abu Mazen ha versato nel 2018 ai prigionieri politici rinchiusi nelle carceri israeliane[...]
Il presidente dell'Anp Abu Mazen accetta le dimissioni del primo ministro Hamdallah e si prepara a formare un nuovo esecutivo tra i membri dell'Olp. Escluso il movimento islamista[...]
Secondo il premier israeliano, l’International Monitoring Force (Tihp) opera contro Tel Aviv. Autorità Palestinese: “Israele ha rinunciato alle intese firmate nel 1994”. Il preside[...]
Doha e Riyadh si ostacolano con politiche a favore dei rispettivi alleati, Hamas e il presidente Abu Mazen. Ma su Gaza pesano sempre i disegni del premier israeliano Netanyahu di M[...]
Nel suo discorso all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il premier israeliano ha attaccato l’Iran “(Continueremo ad agire contro di voi ovunque e sempre”) snobbando la Palesti[...]
Il presidente palestinese è furioso per l'intesa, mediata dall'Egitto, che di fatto lo esclude e, a suo dire, favorisce i piani di Usa e Israele. La tregua dovrebbe essere messa ne[...]
L'inviato Mladenov in Medio oriente ieri ha fatto la spola tra Israele e la Striscia di Gaza per evitare un nuovo scontro militare tra l'esercito dello Stato ebraico e Hamas[...]
La Knesset ha votato per ridurre la quota che ogni anno gira a Ramallah e che rappresenta le tasse palestinesi raccolte dalle autorità israeliane. Identica decisione da parte di Wa[...]
Gli organizzatori del partito Fatah, appoggiati all'Anp, intendono contrastare l'iniziativa Usa, sbilanciata a favore di Israele, che sta per essere annunciata[...]