logo


Lo Ysk cede alle pressioni del presidente Erdogan e del suo partito Akp e indice una nuova votazione in città per il prossimo 23 giugno. Il partito repubblicano Chp, che aveva vint[...]
Secondo uno studio dell’Istituto Sipri di Stoccolma, la regione mediorientale è quella che vanta la spesa militare più alta rispetto al prodotto interno lordo. Per gli 11 paesi del[...]
Colpito mentre partecipava domenica ad un funerale di un soldato turco, il leader repubblicano Kilicdaroglu prova a smorzare i toni e definisce l’aggressione subita un “attacco all[...]
La testimonianza di due osservatrici internazionali nel sud est turco alla tornata elettorale del 31 marzo: isolamento dei seggi curdi e violenze fisiche, ma l'affluenza è stata al[...]
Respinta la richiesta del presidente Erdogan che ha perso ieri ufficialmente anche Ankara. Il leader turco, intanto, in visita da Putin certifica la crescita delle relazioni tra i [...]
Le amministrative turche che si sono svolte la scorsa domenica hanno posto qualche dubbio sulla tenuta di Erdogan e del suo sistema di potere. Ciononostante, i leader balcanici si [...]
L’Akp presenta ricorso ufficiale per irregolarità a Istanbul ma poi tappezza la città con ringraziamenti per la riconferma. Il Chp denuncia: spariti documenti dal comune. Il presid[...]
Le indiscrezioni sono state ieri diffuse dalle emittenti Ennahr ed el-Bilad. Intanto, formato un nuovo governo ad interim: mantiene la carica di vice-presidente il generale Salah c[...]
Il presidente turco perde Ankara e, nuovamente, Smirne. Non chiara la situazione a Istanbul dove il candidato islamista è dato in leggerissimo vantaggio sul rivale repubblicano. L’[...]
La sparatoria è stata provocata da due poliziotti dopo un litigio. I due sono stati portati in ospedale. Scartate ipotesi attentato[...]