logo


A Ramallah i manifestanti chiedevano al presidente Abbas di porre fine alle “misure punitive” contro i gazawi. L’Autorità palestinese, intanto, fa sapere che non incontrerà il cons[...]
Migliaia di gazawi al confine tra Israele e la Striscia di Gaza protestano per il diritto al ritorno e per la fine dell'assedio israeliano sull'enclave palestinese. Soldi sparano e[...]
Aveva 21 anni Razan al-Najjar uccisa ieri dalle forze armate israeliane a est di Khan Yunis durante l’ennesimo venerdì di protesta nella Striscia. A New York, intanto, non passa un[...]
“Sia Israele che l’Autorità Palestinese stanno minando la democrazia. Solo una nuova generazione può portare il cambiamento” scrive Alaa Tartir su Foreign Policy[...]
La Striscia resta nella morsa dell’assedio. Morto un altro ferito palestinese. Il premier israeliano canta vittoria ed esalta la reazione delle sue forze armate ai lanci di razzi d[...]
Scrive la nota giornalista israeliana Hass: «I miei amici di Gaza sono indignati dall’accusa di Israele che sia Hamas a guidare tutto. “Il vostro popolo ci ha sempre guardati dall’[...]
I bombardamenti a Jabaliya e nel porto di Gaza non hanno causato feriti. Tel Aviv fa sapere che sono stati compiuti in risposta a quanto accaduto alcune ore prima quando un gruppo [...]
Iniziata nel 2014 la barriera di 14 chilometri è in fase di ampliamento. Già migliaia le case distrutte e i civili costretti a fuggire in nome della “lotta al terrorismo”[...]
La risoluzione, contro la quale hanno votato solo Usa e Australia, è stata respinta da Israele. Anche l'Organizzazione della conferenza islamica condanna Washington e Tel Aviv. Ier[...]
Tel Aviv tiene i suoi uomini pronti ad intervenire anche se ritiene che la mediazione tra Hamas e l’Egitto (che apre Rafah per un messe) dovrebbe mantenere la situazione relativame[...]