logo


REPORTAGE. We traveled to Bahrain and reported without official accreditation in order to bring the ground truth to light. Speaking with us at great risk to themselves, critics of [...]
Prostitute asiatiche in semi schiavitù, quartieri a luci rosse e alcol: per i soldati occidentali e i ricchi sauditi il Bahrain è il paese dei balocchi. La sola cosa davvero proibi[...]
Nei centri sciiti più poveri cova la rabbia della nuova generazione bahranita contro il regime e lo scetticismo nei confronti della linea cauta dei leader dell'opposizione tradizio[...]
Per il regime sono membri di una organizzazione pagata e addestrata dall'Iran ma la minaccia del terrorismo è il pretesto per reprimere qualsiasi dissenso nella piccola ma strategi[...]
Il monarca ha ratificato la legge che non permette la candidatura ai membri e i leader dei partiti sciolti in questi anni perché critici del regime, lo sciita al-Wefaq e il laico s[...]
Iran/Siria/Israele. Come gli Stati Uniti il ministro degli esteri del Bahrain afferma che Israele ha il diritto di difendersi dall'Iran. Nuova vittoria diplomatica per il governo i[...]
Domenica il ministro degli interni ha promesso di punire con “misure severe” tutti coloro che “offendono i valori nazionali e tradizionali”. Il direttore del Centro per i diritti u[...]
L’attivista è stato condannato oggi per alcuni tweet in cui criticava il suo governo e l’Arabia Saudita per il loro intervento militare in Yemen[...]
Un tribunale bahranita ha anche condannato 56 imputati al carcere per “terrorismo”. Confermata dalla Corte di Cassazione la revoca della nazionalità al leader religioso sciita Shay[...]