logo


Il Sudan in cambio dell'avvio di piene relazioni con Israele vuole aiuti economici e finanziari e soprattutto la sua rimozione dalla lista Usa dei paesi sponsor del terrorismo. Sco[...]
Nella rubrica del sabato sul continente africano, i festeggiamenti dell’Oms: il virus sradicato da tutti e 47 i paesi. Andiamo anche in Sudan, dove la possibile normalizzazione con[...]
Nella rubrica del sabato lo scontro in Congo per la nomina a campo della Commissione elettorale di un fedelissimo di Kabila. Andiamo poi in Sudan con nuove violenze in Darfur[...]
Gerd. Il riempimento della diga etiope del Gran Rinascimento fa crollare al Cairo le più antiche certezze sul fiume che qui è sinonimo di vita[...]
La nostra rubrica del sabato vi porterà anche in Sudan dove sono decine i feriti nelle manifestazioni di protesta per una transizione più rapida verso la democrazia[...]
Martedì decine di migliaia di persone sono scese in strada in diverse città del Paese per chiedere un’indagine sull’uccisione di 87 manifestanti durante il sit-in del 3 giugno 2019[...]
La nostra rubrica del sabato sul continente africano vi porta anche in Senegal dove il governo ha deciso di non riaprire le scuole superiori dopo che sono state rilevate positività[...]
Nella nostra rubrica settimanale sull’Africa vi segnaliamo anche la condanna all’ergastolo di un responsabile del genocidio del 1994 in Rwanda e la denuncia per violazi[...]
La nostra rubrica del sabato sul continente africano vi porta anche in Sudafrica dove è iniziata una graduale riapertura del settore industriale, dopo cinque settimane di restrizio[...]
La nostra rubrica del sabato sul continente africano vi porta anche in Sudan dove il premier Hamdok è sopravvissuto ad un tentativo di assassinio[...]