logo


Lo scorso 23 giugno la Camera di commercio di Sarajevo e quella dell'Oman hanno firmato un Memorandum d'intesa con l'obiettivo di sviluppare gli scambi commerciali e gli investimen[...]
Troppi debiti, poca crescita, oligopolio produttivo dell'esercito. E i due terzi della popolazione vivono in miseria. Ma l'Fmi, artefice dell'austerity, racconta un'altra storia [...]
Abdel Fattah al-Sisi ha venduto il proprio Paese come destinazione per gli investimenti con la complicità dell'Fmi, ma il tenore di vita dell’egiziano medio sta precipitando[...]
Cauta preoccupazione tra le economie della regione, sempre più legate ai capitali turchi. I problemi potrebbero sorgere dopo. Cosa succede in Serbia, Bosnia e Croazia[...]
Il ministro dell'Interno Salvini chiede rimpatri veloci perché nel paese nordafricano non c'è la guerra. Ma a sette anni dalla cacciata di Ben Alì le ragioni che la scatenarono son[...]
Il Presidente dell’Autorità Palestinese Abbas dovrebbe seriamente considerare le alternative al Protocollo Economico di Parigi, firmato nel 1994[...]
Se il Presidente dell’Autorità Palestinese Mahmoud Abbas è davvero intenzionato a prendere le distanze dalla dipendenza dalla mediazione USA e dalla collaborazione con Israele, dov[...]
Il progetto nasce con l’obiettivo di ridurre il traffico e contenere l’aumento di popolazione previsto nel Paese. Dovrebbe essere realizzato in cinque fasi entro il 2050 e sorgere [...]
Per il ministro delle finanze è “un passo fondamentale”. Per gli economisti bisogna fare di più ora per migliorare la crescita e aumentare e la fiducia degli investitori. Dieci gio[...]
Colonna del progetto sionista, il sindacato monopolista fondatore dello Stato ha basato la tutela del lavoro ebraico sulla prevaricazione della classe operaia palestinese[...]