logo


Il progetto Bee the Change realizzato da Felcos opera in Cisgiordania, tra Ramallah e Jenin, nell'apicoltura, la piantazione di erbe aromatiche e la distillazione di oli essenziali[...]
L'altra faccia dei Territori occupati: la birra di Nadim, la Scuola di Circo e il Conservatorio Edward Said. Tre esempi di produzione culturale e artistica dal basso che sfida i le[...]
Il taglio di 200 milioni di dollari destinati ai palestinesi si sta rivelando devastante. La chiusura degli uffici dell'agenzia Usa per lo sviluppo non colpisce solo le Ong umanita[...]
Gli abitanti del villaggio di Turmusayya (tra Ramallah e Nablus) hanno ottenuto dalle autorità israeliane il permesso di raccogliere le olive. Ma una volta arrivati alle terre, han[...]
Al via l’edizione 2018 del primo Festival italiano di cortometraggi dalla e sulla Palestina: dal 10 ottobre al 6 novembre in 15 città grazie alla collaborazione di numerose realtà.[...]
Gli organizzatori del partito Fatah, appoggiati all'Anp, intendono contrastare l'iniziativa Usa, sbilanciata a favore di Israele, che sta per essere annunciata[...]
A Ramallah i manifestanti chiedevano al presidente Abbas di porre fine alle “misure punitive” contro i gazawi. L’Autorità palestinese, intanto, fa sapere che non incontrerà il cons[...]
Un progetto dell’artista Yasmeen Mjalli incoraggia le donne palestinesi a far sentire la propria voce contro molestie e abusi sessuali di Ahmad Melhem, Al Monitor (Traduzione di El[...]
Gli attivisti del principale partito della sinistra palestinese ieri stavano manifestando contro la partecipazione di Abu Mazen ai funerali di Shimon Peres[...]
Yosef Ben David è stato condannato a vita per l’omicidio del giovane palestinese di Shuafat, bruciato vivo nel 2014. A Ramallah un palestinese investe tre soldati: ucciso sul posto[...]