logo


Lo sfruttamento delle miniere d'oro del paese africano, dove la manodopera è per metà composta da minori senza diritti. Un traffico che coinvolge anche il vicino Togo e che sfocia [...]
Nelle piazze del paese 670mila dipendenti pubblici e cittadini per l’aumento del salario. La più grande mobilitazione da 5 anni contro il governo accusato di riforme di austerity[...]
Iniziato ieri un enorme festival di tecnologia nel cantiere del terzo aeroporto di Istanbul, dove una settimana fa la polizia ha arrestato centinaia di operai che protestavano[...]
Le storie di Abdel Ghani e Hussein sono quelle di milioni di egiziani: taglio dei sussidi e aumento dei prezzi rendono quasi inutile lavorare[...]
Dopo gli anni di Tahrir, il movimento sindacale ha vissuto una flessione. Ma ora torna in campo per ottenere il riconoscimento con una rete di sindacati indipendenti[...]
Otto anni di attività per la nostra agenzia, fondata nel giorno dei lavoratori. Una data non casuale, consapevoli che conflitti sociali e contraddizioni economiche siano specchio d[...]
Dal Botswana al Kenya, dal Sud Sudan al Ghana, un breve viaggio nel continente africano dove i diritti del lavoro restano negati[...]
A una settimana dal voto amministrativo, il paese è attraversato dalle proteste dei lavoratori. La struttura economica e sociale tunisina pone la classe lavoratrice al centro del d[...]
INTERVISTA. Secondo il ricercatore israeliano, l’importazione di manodopera straniera “non avrebbe ai lavoratori di avanzare rivendicazione politiche”[...]
INTERVISTA. Secondo il ricercatore israeliano, l’importazione di manodopera straniera “avrebbe permesso un soggiorno limitato ad alcuni anni: i lavoratori non avrebbero messo su fa[...]