logo


Oggi avrebbe dovuto essere il giorno previsto dal governo israeliano per l'avvio della cosiddetta estensione di sovranità al 30% della Cisgiordania. Ma in assenza dell'ok definitiv[...]
Frenato da considerazioni internazionali e dalla prudenza del suo alleato Gantz, Netanyahu domani forse farà solo una dichiarazione e rinvierà di una settimana l'attuazione del suo[...]
Intervista a Riya al-Sanah, del movimento femminista Tal'at: «I palestinesi, ovunque si trovino, sono vittime dello stesso progetto coloniale e di espropriazione»[...]
Oggi in 16 città italiane si manifesta contro il piano di annessione israeliano e per l’autodeterminazione del popolo palestinese. Nel silenzio complice dell’Europa, è [...]
Da Roma a Palermo, in sedici città iniziative in solidarietà con il popolo palestinese, organizzate dalle Comunità palestinesi d'Italia. Ieri una conferenza stampa per lanciare la [...]
Il Segretario dell’Onu Guterres ha chiesto ieri ad Israele di “abbandonare” il suo progetto di annessione di ampie parti della Cisgiordania e della Valle del Giordano previsto per [...]
Grazie a Trump, scrive l’ex relatore speciale delle Nazioni Unite, il governo israeliano insiste sui Territori palestinesi occupati: «Sono una necessità per la nostra sicurez[...]
Migliaia di palestinesi ieri a Gerico hanno manifestato contro Netanyahu che il primo luglio intende procedere all’annessione unilaterale a Israele di un 30% della Cisgiordania. Pr[...]
I "settler" vogliono l'annessione a Israele di tutta la Cisgiordania occupata nel 1967 e contestano la possibile creazione di un mini Stato di Palestina[...]
In risposta al piano israeliano di annessione unilaterale di porzioni di Cisgiordania, ieri unità della sicurezza palestinese hanno lasciato le posizioni[...]