logo


La cerimonia, che si è svolta ieri sulle Alture del Golan che Tel Aviv ha occupato nel 1967 e ha annesso illegalmente nel 1981, è un ringraziamento per le politiche nettamente filo[...]
Sono sempre più frequenti gli attacchi dell’aviazione di Tel Aviv in Siria. Nella notte i jet con la stella di Davide hanno colpito Tal al-Hara, nel governatorato di Deraa. Secondo[...]
L’esercito israeliano conferma l’attacco, ma parla di una “risposta” al missile anti-aereo lanciato in precedenza dai siriani contro un jet di Tel Aviv[...]
L’annuncio è stato dato dal premier israeliano. Ma negli Usa gli aspiranti candidati democratici alla presidenza hanno un’idea di Netanyahu ben diversa rispetto a quell[...]
A dirlo è il ministro degli esteri siriano Walid al-Muallem. Disposte a intraprendere operazioni militari contro Israele e Usa per “contrastare il piano americano di destabilizzazi[...]
Per Damasco, la recente decisione americana di riconoscere le Alture come parte del territorio israeliano è “una palese violazione delle risoluzioni internazionali”. Anche cinque p[...]
Dopo Gerusalemme, Trump regala a Israele anche il Golan siriano [...]
Sul modello Gerusalemme "capitale israeliana", gli Stati uniti fanno lo stesso con il territorio siriano occupato illegalmente nel 1967. Il governo siriano avverte: reagiremo[...]
Intervistato dal quotidiano britannico Sunday Times, Eisenkot ha ammesso per la prima volta che il sostegno israeliano ai gruppi di opposizione a Damasco non si è limitato agli “ai[...]
Nella notte è emersa la clamorosa sconfitta a Gerusalemme di Zeev Elkin, sostenuto dal premier israeliano. Palestinesi e drusi del Golan hanno boicottato il voto amministrativo e c[...]