logo


Tehran tra 10 giorni supererà la quantità massima di uranio che può tenere in riserva. Sul punto di crollare l'accordo internazionale sul nucleare Jcpoa. Netanyahu soffia sul fuoco[...]
Il presidente iraniano Rohani batte il pugno sul tavolo di fronte alle accuse americane all'Iran. Se il mondo non interverrà, lascia capire, l'uscita del suo paese dall'accordo sul[...]
Il presidente americano attacca Teheran (“sponsor principale del terrorismo”), il suo pari iraniano risponde: “Le loro sanzioni sono terrorismo economico”. Israele plaude a Washing[...]
Ieri il presidente Usa ha detto di essere pronto a incontrare senza precondizioni il suo pari iraniano. Ma il Segretario di Stato Pompeo ha poi subito chiarito: “Solo se riducono i[...]
Con i suoi attacchi Washington punta sul cambio di regime. Ma se in passato gli iraniani chiedevano maggiori diritti, oggi protestano per la corruzione, il ritardo dei salari, la s[...]
Chiuso per ora il dossier nordcoreano, adesso l'amministrazione Usa può dirigere tutta la sua aggressività in politica estera contro Teheran, con il sostegno di Israele e Arabia Sa[...]
Il summit di ieri tra Russia, Iran e Turchia definisce la strategia attuale dei tre attori: Mosca e Teheran danno ai turchi un silenzioso via libera a nord per impedire la framment[...]
Il presidente ieri è tornato a schierarsi con le ragioni che da cinque giorni spingono gli iraniani a riversarvi nelle strade. Ma respinge la solidarietà di Donald Trump ai manifes[...]
Piena emergenza nel nord-ovest del paese: 540 morti, 70mila sfollat, 15.500 abitazioni completamente distrutte e 2mila villaggi gravemente danneggiati. Esplode la rabbia: molte str[...]
In 48 ore due importanti visite di Stato rimescolano le carte. Russia e Iran usano il maggior potere contrattuale ottenuto in Siria per spingere Turchia e Arabia Saudita[...]