logo


Il docu-film di Mohammed Alatar racconta il lungo processo che portò la Corte Internazionale di Giustizia, 15 anni fa, a dichiarare il muro di separazione israeliano illegale[...]
La natura e le risorse non sono state solo sfruttate ma anche distrutte, dal prosciugamento del Giordano allo sradicamento degli ulivi[...]
Israele sostiene che la nuova strada, che separa israeliani e palestinesi con un muro alto otto metri, decongestiona il traffico per i coloni aiutando al contempo i palestinesi a v[...]
«Il Giro è una grande campagna mediatica, di quelle che scollano le parole dai fatti», scrive Flavia Lepre. «Nell'immediato serve a Israele per distrarre dalla sua aperta volontà d[...]
Nena News vi presenta la prima puntata del progetto dell’associazione italiana Cospe nel piccolo villaggio palestinese completamente isolato da Israele. Qui, infatti, muro, confisc[...]
Il ministro della Difesa Lieberman ha annunciato il completamento di un altro tratto della barriera a sud di Hebron, definendolo misura di sicurezza. Ma i fatti lo smentiscono[...]
Nell'ambito dell'intervento ecosostenibile dell'ong Cric a sud di Hebron, vi proponiamo l'intervista a Fadwa Abu Shrar: come combattere l’abbandono dell’Area C in Cisgiordania?[...]
Oggi vi proponiamo un'altra parte del viaggio iniziato lo scorso anno nell'intervento dell'ong italiana Cric a sud di Hebron. Tra i progetti dell’intervento l’ingresso nelle scuole[...]
Lo scontro Fatah- Hamas per il controllo di Gaza potrebbe innescare un nuovo conflitto con Israele che nel frattempo costruisce un muro, stavolta sotterraneo, contro i tunnel di Am[...]
Storie di «donkey workers», i lavoratori illegali palestinesi nei cantieri israeliani. L’espansione delle colonie attira manovalanza disperata dai Territori Occupati[...]