logo


Washington infiamma il Golfo con l’omicidio del generale iraniano a Baghdad. Il parlamento iracheno: ora gli Usa via dal paese. La Casa bianca dispiega altre truppe. Al-Sadr si uni[...]
Migliaia di manifestanti hanno assaltato l’ambasciata Usa a Baghdad in risposta ai raid aerei statunitensi che hanno causato 25 morti e decine di feriti   AGGIORNAMENTO [...]
Proseguono da settimane le proteste popolari in Iraq e in Libano contro la corruzione, il malgoverno, la mancanza di lavoro. Problemi profondi che hanno la loro origine anche nel s[...]
Daesh c’è ancora: feriti cinque soldati italiani, uccisi sette civili e un prete nel nord est siriano. Il contingente italiano conta in Iraq un massimo di 1.100 unità, dubbi sui re[...]
Altra giornata di sangue, ma le piazze non smobilitano. La Ue critica la repressione, l'Onu i manifestanti. E il governo minaccia di arresto immediato chiunque blocchi porti e stra[...]
Interview to Sami Adnan, co-founder of "Workers Against Sectarianism": "The demands of the square are similar to those of previous periods, but have become more precise"[...]
Ieri la manifestazione più partecipata dai tempi di Saddam. Nel centro della capitale materassi per passare la notte e cucine improvvisate per i piatti caldi[...]
Piazze piene nonostante i 250 uccisi, a Bassora i manifestanti bloccano lo scalo di Umm Qasr. Al-Sadr cavalca la protesta. L’appello del papa. La rabbia sciita preoccupa l’Iran[...]
“Le informazioni ricevute da attivisti e organizzazioni non governative parlano di 18 martiri di manifestanti a Kerbala e più di 800 feriti”, riferisce Ali al-Bayati, d[...]
AUDIO. Tre giorni di dibattito e scambio di esperienze a Roma, in collegamento con tre continenti, sul confederalismo democratico teorizzato e realizzato dal popolo curdo. ASCOLTA [...]