logo


Il nuovo contingente pro-Riyad dovrebbe essere dispiegato a sud dove i sostenitori del presidente Hadi non riescono a sfondare e devono ora difendersi dalla controffensiva dei ribe[...]
Al Qaeda controlla e amministra la provincia di Hadramaut e la città di Zinjibar. E si avvicina ad Aden: bandiere nere sui quartieri dove a dettare legge sono i qaedisti.[...]
L'inviato delle Nazioni Unite ha detto ieri che il Paese versa in uno stato "catastrofico" dove l'80% della popolazione necessita di aiuti umanitari. Situazione gravissima nella ci[...]
Gli uomini di Khartoum si sono uniti sabato scorso a sauditi, bahreiniti ed emiratini sul campo. Per una guerra che non ha ancora sconfitto la ribellione houthi, dopo sette mesi di[...]
Houthi disposti ad accettare le condizioni della risoluzione Onu 2216, ma proseguono i raid indiscriminati della coalizione. Amnesty denuncia crimini di guerra e punta il dito cont[...]
L’attentato è avvenuto stamattina e non è stato finora rivendicato da nessuno. La grave situazione in cui versa il Paese “preoccupa” le Nazioni Unite. Martedì sco[...]
A un anno dalla presa della capitale, i ribelli Houthi non sono ancora stati sconfitti. Riyadh si prepara all'assalto finale sulla città, che vanta una storia millenaria ed è Patri[...]
Dopo l’ennesimo rifiuto dei negoziati Onu, la coalizione anti-Houthi lancia un'offensiva contro la città di Marib, trampolino di lancio verso la capitale. Il paese rischia la framm[...]
Diecimila soldati delle petromonarchie inviati nel paese, Egitto e Sudan ne manderanno altre migliaia. L’obiettivo è accerchiare la capitale, ma il conflitto rischia di diventare c[...]
I dati pubblicati da Onu e Amnesty International sono impietosi: 850mila bambini malnutriti, 21 milioni di civili senza accesso regolare a cibo e cure mediche. [...]