logo


Aysha Albusmait sta oltrepassando i confini dei valori tradizionali nella società degli Emirati Arabi Uniti, che considera l'adozione come un taboo[...]
Con la benedizione degli Stati Uniti i cacciabombardieri dell’Arabia saudita e, pare, anche di altri Paesi del Golfo, hanno colpito nel corso della notte posizioni dei ribell[...]
In corso nel piccolo paese del Golfo non c'è solo lo scontro tra sunniti e sciiti, tra il presidente Hadi e i ribelli Houthi, ma un conflitto diplomatico tra Riyadh e Teheran.[...]
Hamas è rimasto schiacciato nella pesante repressione attuata dal Cairo contro i Fratelli Musulmani, del quale rappresenta il ramo palestinese.  Il movimento islamico ora punta sul[...]
Due saudite rischiano una condanna senza precedenti per avere infranto il divieto di guida per le donne. Saranno processate davanti a una corte anti-terrorismo. Il regno dei Saud, [...]
Più vulnerabili allo sfruttamento e alla discriminazione, le donne asiatiche costituiscono nel mondo del lavoro, secondo la ILO la categoria di migranti che cresce con più rapidità[...]
Partiti yemeniti decidono di formare un consiglio di transizione parallelo al parlamento che coinvolga settori della società prima esclusi. No comment dagli Houthi.[...]
Il potere di ricchi e generosi “cittadini” delle petromonarchie nutre con i suoi soldi e le sue armi il «mostro» nei deserti della Siria e dell’Iraq e riesce ugua[...]
A sfidare Assad il comunista al Hajjar e il businessman al Nouri. Scontata la vittoria del presidente. I Paesi anti-regime gridano alla farsa ma ha già votato il 95% dei residenti [...]
“Esonerato su sua richiesta”, Bandar bin Sultan è vittima della lotta tra le varie fazioni ai vertici della famiglia reale e di errori commessi nella gestione a dir poc[...]