logo


Il premier Abiy Ahmed si rimangia le parole: nella regione ci sono forze di Asmara. L'ammissione dopo mesi di pressioni internazionali. E ora si inizia a indagare sui massacri di c[...]
Si fanno sempre più stretti i legami tra Il Cairo e Khartoum, che stringono un trattato di collaborazione militare in chiave anti-etiope. Sullo sfondo il conflitto sulla Grande Dig[...]
La nostra rubrica del sabato sul continente africano parlerà anche del nuovo rapporto della Fao e del Wfp secondo cui tre Paesi africani (insieme allo Yemen) presentano gravi livel[...]
Da dieci giorni l’esercito di Addis Abeba è impegnato contro il Tplf nella regione settentrionale del Paese. Si teme un allargamento dello scontro, mentre sono già 11mila gli sfoll[...]
Le dichiarazioni fatte la scorsa settimana dal presidente americano a sostegno delle preoccupazioni egiziane sulla costruzione e riempimento della diga etiope sul Nilo hanno creato[...]
Nella tradizionale rubrica del sabato sul continente africano, andiamo anche in Etiopia con la persecuzione giudiziaria di oppositori del primo ministro Abiy e in Nigeria alle pres[...]
La nostra rubrica settimanale sull’Africa oggi punta l’attenzione su un altro doloroso e controverso capitolo del genocidio in Rwanda e vi porta anche in Etiopia e Cost[...]
Gerd. Il riempimento della diga etiope del Gran Rinascimento fa crollare al Cairo le più antiche certezze sul fiume che qui è sinonimo di vita[...]
La nostra rubrica del sabato vi porterà anche in Sudan dove sono decine i feriti nelle manifestazioni di protesta per una transizione più rapida verso la democrazia[...]
Nella nostra rubrica settimanale sull’Africa vi segnaliamo anche la condanna all’ergastolo di un responsabile del genocidio del 1994 in Rwanda e la denuncia per violazi[...]