logo


Secondo l’ong Save the Children, un missile sparato dalla coalizione saudita ha colpito una pompa di benzina situata nei pressi di una struttura medica nel nord ovest del Paese ucc[...]
Più di venti le vittime, non è chiaro però chi sia stato il responsabile. I membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, intanto, chiedono di implementare la tregua ad Ho[...]
Entrato in vigore ieri il cessate il fuoco, ma si registrano scontri sporadici. Da oggi l'Onu dovrebbe monitorarne la tenuta. Alzano la voce i separatisti meridionali, esclusi dai [...]
I ribelli sciiti e il governo yemenita sostenuto dall’Arabia Saudita hanno raggiunto ieri un accordo che potrebbe portare ad un clima più distensivo in vista dei negoziati politici[...]
YEMEN. Delegazioni in Svezia per i colloqui di pace[...]
Diversi raid aerei della coalizione saudita hanno colpito ieri alcune aree della città di Hodeidah. L’inviato delle Nazioni Unite, tuttavia, continua a tentare di riavvicinare le p[...]
I ribelli sciiti ieri hanno annunciato la fine dei lanci di razzi verso il territorio saudita. Si placa anche l'offensiva della Coalizione Araba. Ma la cessazione definitiva delle [...]
A dirlo è stato stamane Mohammed Ali al-houthi, capo del Comitato supremo rivoluzionario dei ribelli sciiti. Ottimismo per una riconciliazione nel Paese è stato espresso venerdì da[...]
Dal 1 novembre 600 persone sono state uccise nei combattimenti avvenuti in città tra la coalizione saudita e i ribelli houthi. L’Onu ribadisce la necessità di riaprire i negoziati [...]
Ieri un raid dell’alleanza anti-houthi ha ucciso almeno 16 persone a sud della città portuale di Hodeidah. L’Onu, intanto, lancia l’allarme: “Una grande carestia è imminente nel Pa[...]