logo


E' cominciato nel 1999, quando, per combattere Joseph Kony, leader dell'LRA, il governo di Museveni rinchiuse gli acholi nei "campi protetti", pena le violenze fisiche o il bombar[...]