logo


La nuova app e la relativa crescita delle app «tradizionali», la legislazione repressiva che si modernizza, la censura che adatta gli strumenti. Ma gli hashtag non hanno ancora sos[...]
Un rapporto di Save the Children afferma che negli ultimi due anni un quarto delle vittime civili della guerra civile yemenita sono bambini. Un numero, però, che “potrebbe essere p[...]
Decimo venerdì di protesta dei palestinesi in Israele. A Doha da oggi in vigore il salario minimo per migranti. Ankara esce dalla Convenzione di Istanbul contro le violenze di gene[...]
Alta tensione nella città meridionale con un governo a metà tra alleati dei sauditi e separatisti filo-emiratini. A Sana'a Houthi sotto accusa per l'incendio in un centro per migra[...]
La settimana scorsa il presidente serbo Vucic, campione di multilateralismo, ad Abu Dhabi ha raggiunto un accordo di cooperazione per la produzione del vaccino cinese in una fabbri[...]
Tra il 2016 e il 2020 i paesi della regione hanno acquistato armi a ritmi sostenuti: +136% l'Egitto, +361% il Qatar, +61% l'Arabia Saudita. L'aumento nel quinquennio della rivalità[...]
Nel suo viaggio Bergoglio ha denunciato l’uso della guerra come strumento di sopraffazione, come drammaticamente dimostra la situazione irachena. Ma c’è una luce: i movimenti di pr[...]
Con 132 sì e un solo no nasce il governo di unità libico. Oggi Netanyahu vola negli Emirati arabi. Due organizzazioni denunciano: bambini bahraniti picchiati e minacciati di stupro[...]
La partecipazione di truppe kosovare alla missione nel paese del Golfo è stata fortemente voluta dall'alleato statunitense che mira a fare delle forze armate di Pristina un vero es[...]
L'assenza di sicurezza economica e fisica associata a violenze domestiche, matrimoni forzati, scarsa indipendenza hanno ulteriormente aggravato le condizioni delle donne[...]