logo


Il governo accusa i miliziani armati di “vendita illegale” di petrolio nel porto di es-Sider. Tripoli alza la voce: “se la nave si muove, la bombarderemo”. Ma i miliziani avvertono[...]
37 villaggi privati del 50 per cento dei terreni per far posto a produzioni che neanche sfioreranno il mercato senegalese.  Un caso emblematico di land grabbing che pian piano sta [...]
La corte penale di Alessandria ha condannato ieri i due poliziotti che nel 2010 torturarono a morte il giovane blogger. Un caso che generò una profonda ondata di sdegno per la brut[...]
La RDC, sette volte l’Italia, e’ un elefante timoroso che vive nel terrore, nel sangue di conflitti regionali e in un quadro socio-economico devastato. A est movimenti [...]
Il Paese è teatro di settarismi che stanno scatenando una guerra civile, combattuta con le autobombe e gli attentati kamikaze, mentre il governo sciita del premier Nuri al Maliki r[...]
E’ prevista il 30 luglio l’udienza che deciderà il futuro della Cisgiordania meridionale: un ordine militare israeliano del 2006 prevede la requisizione dell’area[...]
Gli ultimi morti riaprono il dibattito sulla sicurezza nelle miniere sudafricane – le più profonde e pericolose al mondo – dove si registrano ancora incidenti per una m[...]