logo


Sciopero generale indetto ieri dall'Alto Comitato dei cittadini arabi di Israele, dopo l'uccisione di un uomo durante un corteo funebre domenica nel Negev.[...]
Gli scontri sono scoppiati stamattina per l'installazione di un check-point dei ribelli vicino al palazzo presidenziale. Gli Houthi hanno occupato la sede dell'agenzia di Stato.[...]
A partire da oggi aumenteranno ufficialmente per i siriani le difficoltà ad entrare nel Paese dei Cedri. A stabilirlo è l’agenzia per la Sicurezza Generale libanese.  L’[...]
È di oltre 700 milioni di euro la cifra che Tel Aviv deve a Beirut per i danni ambientali provocati dai raid sugli impianti industriali sulla costa libanese. [...]
Oltre due milioni di greggio si riversano nel deserto a 500 metri da Giordania e Mar Rosso. Dal 1948 Tel Aviv sfrutta selvaggiamente le risorse naturali della Palestina storica. di[...]
Strade inondate, scuole chiuse, mancanza di gasolio e altri sfollati. Sulla Striscia questa volta si accaniscono le condizioni metereologiche e l’Unrwa lancia l’allarme. Problemi a[...]
Una pianta decantata in tutto il Vicino Oriente nei secoli e coltivabile anche da chi, come i palestinesi sotto occupazione, ha scarse risorse idriche. Con questo frutto si prepara[...]
Il tribunale Russell accusa Israele per l’offensiva contro la Striscia: armi proibite e civili colpiti deliberatamente, esecuzioni sommarie e inutili devastazioni. Onu, Ue e [...]
Un risultato i bombardamenti Usa lo hanno ottenuto: far riavvicinare l’Isis e il Fronte al Nusra, che nell’ultimo anno si sono combattuti ferocemente per il controllo dei territ[...]
La Gundelia, chiamata comunemente "cardo selvatico", spunta nelle zone semi-aride del Medio Oriente dopo le piogge autunnali. [...]