logo



campo

Ramallah, 21 agosto 2015, Nena News“Il diritto al ritorno per i profughi è un elemento che unifica tutto il popolo palestinese, che supera le barriere e le divisioni di schieramenti e di partiti”. Sulla base di questo “elemento unificante”, sono in corso missioni in Libano, Cisgiordania e Giordania composte da decine di italiani, donne e uomini, che hanno voluto portare ai profughi palestinesi la loro solidarietà politica. Sul significato delle “Carovane del Ritorno” abbiamo intervistato Stefania Limiti, del comitato promotore dell’iniziativa.

Print Friendly

Leave a Reply

*


2 + uno =

captcha *