logo


L'intervento militare saudita si è rivelato un boomerang. I ribelli sciiti Houthi resistono e ora sono in grado di raggiungere con i loro missili persino Riyadh[...]
Più di 111.500 migranti sbarcati sulle coste dello Yemen lo scorso anno e circa 100.000 nel 2015. Di questi, circa il 20% sono minori non accompagnati di Federica Iezzi Roma, 2 feb[...]
Il conflitto prosegue mentre l’intermittente convocazione del tavolo di trattative non si riesce a produrre alcuna soluzione credibile. I bombardamenti sauditi non cessano e [...]
Rapporto di Save the Children: mille minori muoiono ogni settimana per malnutrizione. Londra ammette l’uso da parte saudita delle sue bombe a grappolo[...]
L’ombra del neo presidente Usa: il governo yemenita rifiuta il piano di tregua del segretario di Stato. Mosca dice di aver preso contatti con il tycoon e Assad lo definisce potenzi[...]
Il segretario di Stato uscente Kerry annuncia il cessate il fuoco tra coalizione a guida saudita e ribelli Houthi, ma il governo yemenita si tira fuori. Potrebbe però essere costre[...]
La nuova road map prevede la deposizione del principale alleato saudita a favore di un governo di unità. Ma la guerra prosegue[...]
Riyadh accusata di aver compiuto un "doppio attacco" al funerale di Sana'a in cui sono morte 155 persone: bombe mentre arrivavano i soccorritori. La tregua di 72 ore regge[...]
Esplode il contagio a Sana’a e Taiz, mentre 14 milioni di persone non hanno cibo a sufficienza. L’Onu vicina a siglare un cessate il fuoco di 72 ore rinnovabile[...]
Si parla di migliaia di neonati strappati alle loro madri (ebree di orgine araba) negli anni della fondazione dello Stato nell'obiettivo di aumentare il numero di ebrei israeliani [...]