logo


Francia e Usa lanciano pesanti accuse ma la Russia smentisce che suoi aerei o della Siria abbiano sorvolato il campo per sfollati tra il 4 e il 5 maggio. Intanto i qaedisti di al N[...]
Un altro ospedale colpito: 19 morti. Onu, Russia e Usa parlano di tregua vicina, ma nessuno dei due fronti intende allentare la presa: chi prende la città, prende la Siria[...]
Per l’uso di questi ordigni a guida di precisione e potenza variabile, l’Italia fornisce non solo le basi di Aviano e Ghedi-Torre, ma anche piloti che vengono addestrati all’attacc[...]
Il negoziato di Ginevra prossimo al collasso con gli anti e i pro-Assad interessati a definire i propri spazi di influenza. E lo Stato Islamico avanza[...]
Oggi seggi aperti in 12 province siriane su decisione del governo. A Ginevra il dialogo è dettato dalle necessità degli attori terzi. E gli Usa pensano a riarmare le opposizioni[...]
Gli Usa stanziano aiuti per un programma a sostegno della società civile saharawi, ma non c'è consenso: finirebbero nelle casse di Rabat e legittimerebbero l'appropriazione del Sah[...]
Il Consiglio di Sicurezza Onu boccia la richiesta russa di inclusione di Rojava nel negoziato di Ginevra. Intanto lo Stato Islamico occupa una città al confine con la Turchia[...]
L’Italia e gli “alleati” occidentali nella nuova conquista della Libia pensano sempre più a frantumare il Paese nordafricano in tre Stati federati per meglio sfru[...]
Uscito dal congelatore, l’antico conflitto tra armeni e azeri va ad inserirsi nel quadro della crisi mediorientale, nelle tensioni religiose ed etniche di quella parte del mo[...]
Obama incontra Erdogan, fuori i servizi cacciano giornalisti e manifestanti. I due parlano di Siria, mentre Amnesty accusa Ankara e Dundar e Gul affrontano la seconda udienza[...]