logo


Russia e Stati Uniti continuano ad accordarsi per non colpirsi nei cieli della Siria, dopo la rivelazione, fatta dall'esercito siriano, dei piani per una vasta operazione militare [...]
Putin ottiene il sì all’intervento dalla Duma due giorni dopo il semi accordo con gli Usa. Kerry cauto: se colpiscono l’Isis, va bene.  L’opposizione anti Assad p[...]
Il Parlamento russo autorizza all'unanimità il presidente Vladimir Putin a effettuare attacchi aerei in Siria "per conto di Assad". Washington cerca "linee di comunicazione" per ev[...]
Pressioni statunitensi, in particolare del segretario di stato John Kerry, e anche dell’Europa, hanno spinto  il presidente palestinese ancora una volta a ingranare la retrom[...]
Oltre 150mila combattenti, locali e stranieri, gestiti dall’Iran. Con la supervisione russa: a operare sarebbe una cellula di coordinamento iraniana, siriana e russa a Baghda[...]
Washington prende atto dei fallimenti dei ribelli cosiddetti "moderati" sul campo e apre allo storico nemico sulla questione più spinosa della sua politica estera. E torna a vaglia[...]
Versioni contrastanti circa la possibile fuga di un ufficiale dell’unità “Nuove forze siriane” entrato con 70 combattenti nel Paese lunedì per combattere lo Stato[...]
Il premier israeliano Benjamin Netanyahu vola dal presidente russo Vladimir Putin accompagnato da funzionari militari ufficialmente per esprimere i suoi timori sul rifornimento di [...]
Il capo del comando militare centrale statunitense svela al Senato che solo una manciata di ribelli armati e guidati da Washington starebbe combattendo in Siria. Ora il programma d[...]
Siria. La rivelazione del Nobel per la Pace ed ex negoziatore Ahtisaari: nel 2012 la Russia propose la soluzione alla guerra. Dietro a muoversi sono gli interessi delle super poten[...]