logo


Accolti con un nutrito lancio di pietre i diplomatici Usa  in visita a Turmus Aya  dove nei giorni scorsi “sconosciuti” hanno divelto e distrutto 5 mila alberelli di ul[...]
La minaccia del veto Usa ha fatto effetto: la bozza di risoluzione che sarà presentata oggi al al Consiglio di Sicurezza è quella preparata da Parigi in collaborazione con i pales[...]
Per Washington l’amicizia con Tel Aviv è incrollabile. La Camera dei Rappresentanti ha approvato una legge che rafforzata la cooperazione tra i due Paesi in campi come la difesa [...]
L’Italia, ospitando armi nucleari statunitensi ed esercitazioni di guerra nucleare, viola il Trattato di non-proliferazione delle armi nucleari ratificato nel 1975. Esso vien[...]
Il nuovo presidente Abdel Fattah Al-Sisi sta sfruttando al meglio il dossier della lotta all’autoproclamatosi “stato islamico” chiedendo lo sblocco degli Apache e un nuovo ap[...]
L’aviazione statunitense sgancia sui combattenti curdi armi e munizioni inviate dal Kurdistan iracheno, provocando l’ira di Ankara che teme un rafforzamento del Pkk. In Iraq, Baghd[...]
Dopo il vertice con Barack Obama, l’ammiraglio Binelli Mantelli e i generali turchi che bombardano il Pkk, l’Italia invierà armi e militari nella regione di Erbil in Ir[...]
Il presidente palestinese, un tempo portato in palmo di mano dai governi israeliani, ora è visto come un nemico, un personaggio ostile da boicottare e isolare. Ieri mentre Obama e [...]
I veri motivi del no alla partecipazione diretta di Erdogan alla “coalizione” anti-Isis guidata dagli Stati Uniti sono: il ruolo nell’addestrare l’Isis e la[...]
E’ stato appena realizzato a Kansas City un nuovo enorme impianto, più grande del Pentagono, dove migliaia di addetti, dotati di futuristiche tecnologie, «modernizzano» le ar[...]