logo


Il premier israeliano vuole la “sanatoria” per circa 4.000 case costruite su terra palestinese, ma cerca di rimandare il voto in parlamento a dopo il suo incontro con il presidente[...]
Ieri sera la Casa Bianca ha emesso un comunicato: gli insediamenti non sono un ostacolo alla pace, ma non la aiutano. Dichiarazioni vuote che assecondano i piani israeliani[...]
Ieri sera il primo ministro Benyamin Netanyahu ha annunciato l’istituzione di una commissione che sarà incaricata di preparare la costruzione di un insediamento coloniale com[...]
Il Bahrain della repressione anti-sciita, ospita da oggi manovre navali con unità britanniche, americane, francesi e australiane. Il fine è mandare un pesante avvertimento a Tehran[...]
His 20-minute commercial for Trumpism is likely to be the finest rallying cry the cultists of Isis have received since they started chopping off heads[...]
Tel Aviv non si ferma più: il comune annuncia nuove abitazioni nell’insediamento di Gilo. Voci contrastanti sui 221 milioni all’Anp mandati da Obama[...]
L’ex presidente ha mandato 221 milioni di dollari in aiuti all’Anp prima di lasciare la Casa Bianca. Altra ondata di cemento appena è arrivato il tycoon. Onu all’angolo[...]
Conversazione telefonica “molto cordiale” ieri tra il neo presidente statunitense e il premier israeliano durante la quale si è discusso del nucleare iraniano e della questione pal[...]
Le variabili esterne sembrano destinate a mutare nel breve periodo e nelle prossime settimane potremmo assistere ad un'evoluzione della situazione libica e ad un riassestamento deg[...]
Il presidente eletto entra in carica oggi. Ha assicurato al quotidiano israeliano Israel Hayoum che intende mantenere la promessa fatta in campagna elettorale[...]