logo


Le implicazioni dei legami tra Boko Haram e Stato Islamico libico potrebbero aggiungere nuovi fattori di instabilità anche in Paesi dove minore è il radicamento di questo tipo di g[...]
Ultima trovata dello Stato Islamico: mettere in vendita online due ostaggi. Da Amazon ai videogame, da Twitter ai magazine, l’Isis si fa marca e si pubblicizza tra i futuri adepti[...]
Da alcuni mesi nel caos libico si è aggiunto un nuovo fattore destabilizzante: lo Stato Islamico. Dove i sistemi statuali falliscono e gli interventi interni ed internazionali ambi[...]
Ieri a poche di distanza un missile ha colpito una corvetta della guardia costiera in Sinai e un’autobomba è esplosa fuori dal più grande carcere saudita. [...]
La Turchia costruisce nuove dighe per sfruttare Tigri ed Eufrate, mentre in Siria ed Iraq le risorse idriche sono sempre minori anche a causa dello Stato Islamico[...]
Commando semina terrore tra i turisti sulla spiaggia tunisina di Sousse e un kamike che si fa saltare in aria in una moschea sciita nella capitale kuwaitiana[...]
Migliaia di combattenti stranieri hanno ingrossato le file dell'Isis negli ultimi due anni, ma tra i volontari arrivati in Iraq e in Siria ci sono anche cristiani che hanno deciso[...]
Riunitisi a Bruxelles, i 60 Paesi impegnati nel contrasto all’avanzata jihadista hanno giudicato positivo il bilancio di quattro mesi di bombardamenti, ma la battaglia è ancora lun[...]
Nena News vi offre un altro documento filmato eccezionale. Le immagini girate dalla nostra collaboratrice Federica Iezzi nella città curda sotto assedio Isis[...]
Quando sono costretti alla ritirata, i jihadisti lasciano ordigni esplosivi nascosti nei luogi e negli oggetti più disparati, per colpire soldati e peshmerga, ma anche gli abitanti[...]