logo


Confine sotto il controllo del Siil: ad Aleppo compaiono i primi veicoli militari iracheni. Gli sciiti si organizzano sotto la bandiera di al Sadr, altra minaccia ad un debolissimo[...]
Battaglia nella raffineria di Baiji. Il Kurdistan vende il primo cargo di greggio a Israele. Obama e il leader religioso sciita “invitano” il premier a farsi da parte.[...]
L’FBI cattura Abu Khattala e tenta di estradarlo tra le proteste libiche. Lo scandalo che travolse la Clinton e la CIA mostra le responsabilità politiche di Washington e il sostegn[...]
L’esercito avrebbe respinto l’attacco, ma l’Isil avanza. Usa: “Nessun accordo militare con Teheran”. Si muove la Turchia, preoccupata per i propri interessi interni, business e sic[...]
Dopo l’occupazione islamista di Tal Afar, corridoio strategico tra Mosul e la Siria, il Paese rischia una divisione in tre: a Nord i curdi, a Nord Est e Nord Ovest l’Isil e a Sud l[...]
L'UNHCR: "Centinaia di soldati giustiziati". Ma dopo l'appello dell'Ayatollah al-Sistani, sciiti in fila per arruolarsi con Baghdad. "Tregua" tra jihadisti e curdi: l'Iraq diviso i[...]
Omicidio extragiudiziale, condannato dal diritto internazionale. Tel Aviv accusa l’ANP di non fermare i missili, ma gli Usa "difendono" Ramallah.[...]
Nonostante le violazioni dei diritti umani, Obama preme per rafforzare l’alleanza con Il Cairo. Economia a picco, la vera sfida del nuovo presidente.[...]
La NATO minaccia: “Nessuno riconoscerà le elezioni farsa”. Ma la stampa russa parla di aperture di Damasco alle opposizioni per un governo di coalizione.[...]
A sfidare Assad il comunista al Hajjar e il businessman al Nouri. Scontata la vittoria del presidente. I Paesi anti-regime gridano alla farsa ma ha già votato il 95% dei residenti [...]