logo


Lo scorso 30 novembre Lubiana ha dichiarato il movimento sciita libanese “organizzazione terroristica” seguendo l'esempio di altri paesi europei. Un ultimo favore del premier Janez[...]
La pandemia non ha fermato i trattamenti illegali e violenti nei confronti dei migranti che attraversano la rotta balcanica, in Croazia, Serbia, Slovenia, fino a Trieste[...]
Lo scorso 3 marzo, alla vigilia del primo caso di Covid-19, il parlamento sloveno ha votato la fiducia al nuovo governo guidato da Janez Janša. Le manifestazioni sono subito seguit[...]