logo


Almeno 13 persone, tra cui tre bambini, sono morte ieri nei pesanti bombardamenti aerei governativi su varie località, in particolare su Douma (Damasco).  In 48 ore i morti sono st[...]
Secondo Seymour Hersh – Premio Pulitzer nel 1970 – l’attacco fu una trappola predisposta dai servizi turchi per convincere Barack Obama a dare l’ordine di attacco[...]
Agli scontri tra regime e opposizioni, si aggiunge ora l’assenza di pioggia e il crollo della produzione agricola. Sul campo Assad, con l'aiuto di Hezbollah, si riprende Qalamoun.[...]
Mentre infuria la battaglia, il governo conferma le presidenziali. L’opposizione parla di farsa, mentre il presidente siriano assicura che la guerra finirà entro l’anno, poi Damasc[...]
Il 30 marzo firmato il cessate il fuoco nel campo profughi palestinese a Damasco. Ma le opposizioni proseguono con i colpi di mortaio e il numero di morti per denutrizione sale a 1[...]
Intervista al sociologo Sari Hanafi: l’arrivo in massa di rifugiati siriani sta stravolgendo i campi e le relazioni sociali libanesi. E il governo di Beirut gira la testa dall’altr[...]
Ogni giorno entrano nel Paese dei cedri 2.500 profughi. I servizi sono insufficienti per una popolazione aumentata in maniera vertiginosa negli ultimi tre anni. L’economia sta perd[...]
Se è vero che l’opinione pubblica turca in maggioranza non è favorevole al confronto militare con Damasco, la caduta di Bashar Assad era e resta il principale obiettivo regionale d[...]
Dopo Twitter il governo oscura YouTube, colpevole di aver ospitato una registrazione in cui il ministro degli Esteri e il capo dei servizi pianificherebbero un attacco alla Siria.[...]
A Riyadh Obama riaffermerà l’impegno degli Usa per rovesciare il presidente siriano Bashar Assad e proverà a far digerire ai sauditi i negoziati in corso tra i Paesi del 5+1 [...]