logo


Nella Siria orientale è in corso da mesi un conflitto tra le formazioni legate ad al Qaeda che sta facendo morti e feriti e provocando l’esodo di migliaia di civili. Sul sost[...]
Secondo Human Rights Watch, si moltiplicano i casi di respingimento alla frontiera e aumenta il timore per la sorte dei profughi costretti a rientrare in un Paese in guerra. Sono o[...]
Raggiunto un accordo tra governo e ribelli per evacuare Homs, sotto l’assedio delle truppe di Assad da due anni. Incredibili dichiarazioni del ministro del Turismo siriano: città s[...]
Svelati i nomi dei candidati ufficiali alla presidenza: il capo di stato, probabilmente riconfermato, se la vedrà contro due sedicenti membri dell'opposizione. Ed è incognita sulle[...]
I kamikaze sono entrati in azione nella provincia di Hama. Dichiarata la tregua a Homs, mentre ieri i raid governativi hanno fatto un massacro al mercato. Ribelli divisi: il capo d[...]
La Carovana sulle rotte dell’Euromediterraneo in Turchia si è conclusa, ma l’esperienza continua, scrivono Un ponte per… e Ya Basta, che promuovono “Sulle r[...]
Maliki verso il terzo mandato mentre le violenze segnano una tornata elettorale caratterizzata dal settarismo. Improbabile che esca una maggioranza chiara dalle urne. 9.000 candida[...]
Semisconosciuti, andranno a unirsi agli altri due candidati che sfideranno Bashar al-Assad per la corsa alla presidenza della Siria. Ma probabilmente non otterranno un sostegno suf[...]
Il raid governativo su Atareb ha fatto almeno 30 morti. Nel Paese infuriano i combattimenti e milioni di persone sono tagliate fuori dagli aiuti umanitari. L’allarme dell’Onu: “Gov[...]
Si tratta di Maher Hajjar, 46 anni, un deputato di Aleppo, ex membro del Partito comunista siriano o meglio della corrente comunista controllata dal Partito Baath al potere   [...]