logo


La minaccia di una guerra civile su ampia scala e’ reale e difficilmente il premier Maliki, alla ricerca di un nuovo mandato, riuscirà a sopire gli animi senza un cambiamento[...]
Si e’ trattato di un duplice attentato compiuto da kamikaze delle Brigate sunnite “Abdullah Azzam” poco lontano dall’ingresso dei quartieri meridionali dell[...]
La sua strategia militare  “inefficace”, e poco gradita a Riad, mentre infuria la battaglia e Assad avanza in Qalamun. Da Ginvera 2 nessun accordo: scambio di accuse Usa-Russia. Tr[...]
Alloggi precari, alto costo della vita e lavori in nero di bassa manovalanza. La drammatica situazione degli oltre 600mila profughi siriani in Giordania e nel campo di Zaatari. &nb[...]
Lo riferisce l’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani con sede a Londra. Gli uccisi, tra i quali 13 miliziani, sono stati uccisi in gran parte da bombardamenti aerei e da c[...]
Viaggio nel campo libanese al confine con la Siria: le condizioni dei rifugiati siriani sono drammaticamente peggiorate con l’arrivo dell’inverno.[...]
Al Nusra si ritirerà dal campo, le milizie palestinesi cambieranno area. Il campo profughi torna a sperare nella sopravvivenza, dopo un accordo che avrebbe negoziato l'Iran.[...]
I rappresentanti della Coalizione Nazionale avvertono che non parteciperanno a una eventuale terza tornata di trattative se in questa seconda fase non saranno compiuti passi in ava[...]
Opposizione e governo non riescono a mettersi d'accordo neanche sui punti da affrontare in questo secondo round di negoziati. Intanto 600 persone sono state evacuate da Homs, mentr[...]
Governo siriano siederà al tavolo delle trattative lunedì prossimo, per tentare di mettere fine a tre anni di guerra civile. Ieri raggiunta tregua umanitaria per la città di Homs, [...]