logo


Russia e Stati Uniti continuano ad accordarsi per non colpirsi nei cieli della Siria, dopo la rivelazione, fatta dall'esercito siriano, dei piani per una vasta operazione militare [...]
La Coalizione Nazionale rigetta di nuovo il piano di pace Onu. Ma è isolata: Washington passa ai kurdi anti-Isis (ma non anti-Assad) e Putin dichiara di voler rafforzare Damasco[...]
Dopo ripetute chiusure, il Pentagono annuncia l’avvio di un dialogo con Mosca. Una scelta obbligata dai nuovi equilibri militari e politici sul terreno.[...]
Medio Oriente. L'Iraq pensa di chiedere l'intervento russo. L'operazione in corso dà nuova spinta agli eserciti governativi: gli iracheni avanzano verso Ramadi, i siriani verso Ham[...]
Il Patto Atlantico accusa Mosca di escalation del conflitto, mentre si sollevano le voci di un intervento italiano in Iraq. Turchia sotto pressione di Usa e Russia[...]
Putin ottiene il sì all’intervento dalla Duma due giorni dopo il semi accordo con gli Usa. Kerry cauto: se colpiscono l’Isis, va bene.  L’opposizione anti Assad p[...]
Il Parlamento russo autorizza all'unanimità il presidente Vladimir Putin a effettuare attacchi aerei in Siria "per conto di Assad". Washington cerca "linee di comunicazione" per ev[...]
Al Palazzo di Vetro va di scena uno scontro fittizio tra i due leader che a porte chiuse optano per la collaborazione: possibili raid congiunti contro l’Isis.[...]
A New York Russia e Stati Uniti continuano il braccio di ferro diplomatico sul futuro della Siria. Mentre Washington e Teheran discutevano di una transizione che includesse Assad p[...]
Oltre 150mila combattenti, locali e stranieri, gestiti dall’Iran. Con la supervisione russa: a operare sarebbe una cellula di coordinamento iraniana, siriana e russa a Baghda[...]