logo


Le iniziative di Jeannette Kagame riflettono un pensiero forte, progressista e lungimirante. Importante il suo contributo nel campo della lotta contro l’HIV/AIDS e in quello dell’i[...]
Media, governo francese, Chiesa cattolica: nella rubrica settimanale trattiamo degli attori indiretti del genocidio ruandese di 25 anni fa. Oltre 800mila morti in cento giorni[...]
Questa settimana si commemorano i 25 anni dall'inizio del genocidio ruandese, cominciato il 6 aprile 1994. Vi proponiamo un testo scritto dalla nostra collaboratrice Federica Iezzi[...]
Nella rubrica del sabato sul continente africano andiamo anche in Ruanda e in Tanzania[...]
La nostra consueta rubrica settimanale sull’Africa vi porterà anche in Ruanda dove i procuratori ruandesi hanno chiesto una condanna a 22 di reclusione per la candidata dell’opposi[...]
Nella consueta rubrica del sabato sul continente africano vi portiamo anche in Burundi, dove il presidente Nkurunziza punta a restare al potere fino al 2034[...]
La nostra consueta rubrica del sabato vi porta anche in Nigeria e in Ruanda dove 44 Paesi africani hanno sottoscritto un accordo commerciale storico volto a spianare la strada a un[...]
E' operativo l'emendamento alla "legge degli infiltrati". Duecento richiedenti asilo africani costretti a comunicare la loro decisione: l'uscita "volontaria" dal Paese o la prigion[...]
Circa 40mila eritrei e sudanesi hanno 60 giorni per lasciare il Paese, altrimenti rischieranno il carcere a tempo indeterminato. Netanyahu accusa il miliardario ebreo Soros di esse[...]
Le autorità governative cercano cittadini pronti, in cambio di un generoso compenso, ad individuare dove si nascondono gli africani illegali che il governo vuole cacciare via entro[...]