logo


“Quando non c’è più onestà, ciò che rimane non è altro che propaganda” ha scritto su Haaretz il noto giornalista israeliano dopo l’uccisione della 21enne paramedica palestinese[...]
Ventuno anni, paramedico, la palestinese Razan al Najjar è stata uccisa venerdì da un cecchino israeliano nonostante indossasse l'uniforme da sanitario[...]