logo


Quattordici anni fa, il 16 marzo del 2003, Rachel Corrie, attivista statunitense dell’Ism, veniva travolta e uccisa da un bulldozer israeliano[...]
In una nota l’esercito israeliano ha fatto sapere che due missili sono caduti oggi nell’area di Eshkol (nord ovest del Neghev) senza causare né danni né feriti. Ieri l’agenzia Amaq[...]
Le procedure per lasciare la Striscia per motivi di salute,  passando per il valico di Erez con Israele, sono lunghe e complesse, possono bloccarsi in qualsiasi momento, quasi semp[...]
30mila palestinesi chiedono di lasciare la Striscia per motivi di salute, di studio o di affari ma il regime egiziano apre solo per due giorni l'unica porta di Gaza sul mondo arabo[...]
Dopo un solo giorno di riapertura, Il Cairo chiude il valico di Rafah in uscita: solo 443 gazawi sono riusciti ad uscire. Intanto Tel Aviv chiude la Cisgiordania per l’indipendenza[...]
Ieri cinque palestinesi sono stati uccisi dalle forze armate israeliane dopo tentati attacchi, dice l'esercito. Nella Striscia riapre il valico con l’Egitto, entrano 24 camion di c[...]
I palestinesi della Striscia, oltre allo stretto embargo israeliano, pagano il prezzo dell'astio tra il Cairo e Hamas e della promessa non mantenuta della ricostruzione dopo Margin[...]
Contestazioni popolari contro la mancanza di energia elettrica. Gli abitanti dell’enclave palestinese puntano il dito contro l'embargo israeliano e la corruzione e l'incapacità del[...]
L’allevamento dei pesci che il Cairo intende costruire lungo il confine per distruggere gli ultimi tunnel sotterranei tra il Sinai e la Striscia, impedirà il contrabbando di [...]
Immediata la reazione di Tel Aviv: rapporto lacunoso, che falsifica la realtà. Ma per la Ong a Rafah si consumò una carneficina con l’intenzione di punire la città[...]