logo


In una lettera inviata a re Salman chiedono che sia salvata la vita a Mujtaba Sweikat e ad altri 13 giovani sciiti condannati per “terrorismo” e che in realtà avevano s[...]
Secondo gli attivisti, almeno 5 persone sono state uccise in due giorni durante l’operazione sicurezza compiuta delle autorità saudite nella regione orientale del Paese. La Corte s[...]
Diritti umani. Si moltiplicano gli attacchi alla minoranza sciita e proseguono spedite le condanne a morte. Amnesty denuncia: torture usate per estorcere confessioni Roma, 20 lugli[...]
Da oggi la conversione ad una religione diversa dall'Islam non è più considerata reato punibile con la pena capitale. Una rivoluzione sociale e politica[...]
Le vittime sono state condannate ieri per l’uccisione (presunta) di tre poliziotti nel 2014. Tensione altissima nella monarchia sunnita: scontri con la polizia nei villaggi sciiti.[...]
La donna, tra le protagoniste della campagna contro la pena di morte, sta scontando una pena di 10 anni di prigione per “aver formato e diretto un gruppo illegale”. Wikileaks, inta[...]
Il procuratore generale afferma che le tre vittime si erano macchiate di "crimini terrificanti" e che le autorità locali hanno agito "secondo l'iter legale". Condanna netta da part[...]
Otto anni di carcere per il legale Abdul Aziz al-Shubaily dell'organizzazione Hasem, da anni impegnata a difesa dei diritti umani e politici nel regno wahhabita. Domenica, intanto,[...]
Secondo l'ultimo rapporto di Amnesty International, lo scorso anno le esecuzioni nel Paese sono state 175. Sono 102 solo nel primo semestre del 2015. Metodi illegali e mancanza dei[...]
Una Ong denuncia: 194 sentenze di morte solo nel primo trimestre del 2015. Nel 2014 erano state 509, con una sola esecuzione accertata. Si avvicina l'11 aprile, giorno in cui il gr[...]