logo


La nuova road map prevede la deposizione del principale alleato saudita a favore di un governo di unità. Ma la guerra prosegue[...]
In pochi per ora sono fuggiti da Mosul, ma l’Onu senza fondi per i campi profughi ne aspetta centinaia di migliaia. Erbil e Baghdad off limits: si scappa in Siria, verso un altro i[...]
Riyadh accusata di aver compiuto un "doppio attacco" al funerale di Sana'a in cui sono morte 155 persone: bombe mentre arrivavano i soccorritori. La tregua di 72 ore regge[...]
L'Agenzia dell'Onu ha approvato in via definitiva la risoluzione contestata dal governo Netanyahu che denuncia la negazione dei diritti degli ebrei sul luogo santo[...]
Miliziani agli ordini dell'ex premier Khalifa al Ghwell hanno occupato qualche edificio e una stazione tv ma in poche ore le forze governative hanno ripreso il controllo. L'accadut[...]
Esplode il contagio a Sana’a e Taiz, mentre 14 milioni di persone non hanno cibo a sufficienza. L’Onu vicina a siglare un cessate il fuoco di 72 ore rinnovabile[...]
Il capo dell’ufficio umanitario delle Nazioni Unite (Ocha), Stephen O’Brien, ha invitato la comunità internazionale ad agire “urgentemente”. Il presidente siriano Al-Asad propone [...]
Molti hanno visto nel discorso di addio tenuto dal Segretario generale dell'Onu, il 15 settembre, una tardiva presa di distanza dalla cautela dimostrata nel corso del suo mandato. [...]
Secondo il rapporto dell’agenzia Onu per l’infanzia, 28 milioni scappati dalla guerra, gli altri dalla fame. Il 45% arriva da Siria e Afghanistan[...]
Al G20 Obama lamenta «mancanza di fiducia», ma quello che non c'è sono agende comuni: non si negozia il cessate il fuoco perché ogni attore ha interessi divergenti[...]