logo


“Gli israeliani si sono assuefatti ai riferimenti storici; non c’è da meravigliarsi che possano giustificare il fuoco omicida contro dimostranti disarmati”scrive la giornalista isr[...]
Il ministro della Difesa Lieberman: «Chiunque si avvicini al confine mette la propria vita in pericolo». Poco dopo il 25enne Ahmed Omar Arafa veniva colpito al torace dalle pallott[...]
Stallo nel negoziato: Rabat vuole escludere Unione Europea e Unione Africana, più vicini alle istanze di autodeterminazione saharawi[...]
L'esercito di Erdogan a un chilometro e mezzo dal centro del cantone curdo-siriano, decine di migliaia di sfollati. I civili: faremo interposizione con i nostri corpi[...]
La “pausa umanitaria” inizierà oggi alle ore 9 e sarà in vigore fino alle 14. Troppo poco per quello che il Segretario Onu ha definito “l’inferno sulla terra”. Resta da capire se c[...]
Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha approvato sabato, con il consenso della Russia, una risoluzione per l'inizio della tregua nella Ghouta orientale. Secondo l’opposizione, però,[...]
Incontrando ieri Guterres a Monaco, il premier israeliano ha dichiarato che il territorio siriano occupato da Tel Aviv nel 1967 (e annesso illegalmente) resterà sempre sotto il con[...]
L'inviato speciale Koehler convoca il governo di Rabat e la Rasd dopo un aumento delle tensioni e in vista della conclusione della missione Minurso[...]
La vittima aveva accoltellato una guardia di sicurezza della colonia di Karmei Tzur. Il presidente Abbas: “Pronti alla pace, ma Usa mediatori non credibili”. Il segretario Onu lanc[...]
Secondo Tel Aviv, Ahmed Nasser Jarrer era il responsabile operativo dell’attacco mortale contro il rabbino colono Shevach dello scorso gennaio. Il ministro della difesa Lieberman e[...]